Vinitaly: Palletways firma la nona presenza

Vinitaly: Palletways firma la nona presenza

741

Nuovo Vinitaly, nuova partecipazione di Palletways al Salone internazionale dei vini e distillati. L’azienda leader nel settore del trasporto di merce su pallet firma quindi la sua nona presenza nella rassegna internazionale che proprio quest’anno arriva alla 50esima edizione. Un’edizione speciale alla quale Palletways è pronta a dare il proprio contributo come partner strategico di aziende vinicole, birrifici e produttori di olio, che ogni anno partecipano alla fiera.

L’ultimo anno, il 2015, ha rappresentato un periodo di grandi novità per il Network, con il superamento della soglia dei 400 concessionari in tutta Europa e l’apertura di tre nuovi hub internazionali, tra i quali quello di Milano che è divenuto un hub internazionale. Palletways Italia ha infatti raggiunto quota 90 Concessionari ed ha potenziato ed ingrandito anche l’hub Bolognese di Calderara di Reno.

Il 2016 invece si è aperto con un grande impegno per il Network  e per tutti i Clienti, infatti Palletways è entrata a far parte al Codice Italiano dei Pagamenti Responsabili. «L’iscrizione nell’Albo delle società aderenti è motivo di orgoglio per un’azienda come la nostra, attenta da sempre a tessere relazioni improntate alla massima correttezza con i propri fornitori» ha dichiarato Albino Quaglia, Amministratore Delegato di Palletways Italia. Un impegno testimoniato di recente, a novembre del 2014, con la decisione della società bolognese di anticipare di 10 giorni i tempi di pagamento a favore dei suoi concessionari: «Abbiamo voluto offrire un supporto concreto all’attività del Network, in una fase di mercato segnata da difficoltà nell’accesso al credito – ricorda Quaglia – soprattutto da parte delle piccole e medie imprese».

Non ci resta quindi che aspettare l’edizione numero 50 del Vinitaly, un’altra occasione per dimostrare l’impegno di Palletways Italia verso un settore importante per l’economia nazionale sia nel nostro Paese che all’estero.

«Il vino, e l’olio, sono per Palletways i segmenti più importanti in termini di volumi: basti pensare che da solo vale il 30% circa del nostro business», ha ricordato Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia e direttore di Palletways Europe GmbH. Il trasporto di vino, birra ed olio è uno dei nostri punti di forza: «sono prodotti un po’ speciali», del resto sono prodotti che richiedono cura e un livello di attenzione superiore ad ogni altro tipo di spedizione. Ci vediamo per la nona volta consecutiva al Vinitaly dal 10 al 13 aprile 2016 a Verona al padiglione F stand G3.