Palletways: ecco il Servizio CCR
servizio-ccr-palletways

Palletways: ecco il Servizio CCR

971

Più volte vi abbiamo spiegato perché Palletways sia il tuo partner ideale, a partire dalla forza del suo Network, presente in 14 nazioni europee con dodici Hub dislocati sul territorio per garantire il più alto livello di efficienza e rapidità nella spedizione di merce su pallet; fino gli altissimi standard di servizio alla clientela garantiti dalla raccolta alla distribuzione di merce su pallet, regolata da un rigoroso Manuale Operativo e sottoscritto da tutti i Concessionari. Questo garantisce quindi un servizio non solo eccellente ma anche altamente omogeneo. Il supporto delle nuove tecnologie è poi fondamentale per l’evoluzione di un settore, quello del trasporto di merce su pallet, fortemente motivato a crescere.

Ma cosa succede se la scadenza per la consegna della merce su pallet non viene rispettata? Cosa può fare il cliente e cosa può chiedere a Palletways?

Palletways, società leader in Italia nel trasporto espresso su pallet, ha lanciato il nuovo Servizio CCR – Commissioni Contrassegno Rimborsate che assicura il rientro del contrassegno entro soli 8 giorni dalla data di consegna della merce. Se la scadenza non viene rispettata, il cliente può richiedere il rimborso delle commissioni pagate per il servizio. Ancora una volta, quindi, Palletways si dimostra una società attenta alle esigenze dei propri clienti, sia per quanto riguarda i servizi nazionali che i servizi europei.

Perché il Servizio CCR?

Perché il Servizio CCR – Commissioni Contrassegno Rimborsate? Perché di recente è molto aumentata la richiesta di spedizioni in contrassegno: Palletways ne processa qualcosa come 60.000 l’anno, per una media giornaliera di 250 spedizioni in contrassegno. «Con il Servizio CCR – Commissioni Contrassegno Rimborsate, il cliente ha la certezza di ricevere l’importo dovuto entro la data stabilita – ha spiegato Albino Quaglia, amministratore delegato di Palletways Italia – altrimenti viene rimborsato». Palletways dona così a ogni suo cliente uno strumento in più per avere tempi certi e pianificare al meglio i flussi di cassa.

Il nuovo Servizio CCR è ora disponibile in concomitanza con l’Expo Milano 2015 sia per le spedizioni Premium che per quelle Economy, e riguarda tutto il traffico nazionale con alcune eccezioni: le isole minori e la Laguna Veneta, dove il trasporto deve necessariamente essere effettuato da operatori specializzati e richiede tempi di rientro del Contrassegno un po’ più lunghi (imposti a 12 giorni lavorativi). Insomma, un’ottima iniziativa al servizio delle aziende che, anche grazie ai timidi segnali di ripresa che sta vivendo l’Europa, sono tornate a far crescere i volumi della GDO.

Non è la prima volta che Palletways dà un segnale forte al mondo delle imprese, soffocato da gravi ritardi nei rapporti tra fornitori e clienti: dal primo gennaio 2015, infatti, ha deciso di anticipare di 10 giorni i tempi di pagamento a favore dei concessionari del Network Palltways, per dare supporto alla Rete e metterla nelle condizioni di finanziare più facilmente il capitale circolante.