Palletways all’Expo: un impegno a 360°
palletways-vino

Palletways all’Expo: un impegno a 360°

867

«Siamo orgogliosi di poter promuovere la prima campagna pubblicitaria tra Palletways Italia e Palletways Group». Con queste parole di entusiasmo Palletways Italia e l’intero gruppo Europeo hanno lanciato congiuntamente una serie di attività promozionali all’interno della cornice di una strategia di marketing a tutto tondo parallela a Expo Milano 2015 che ha coinvolto la città di Milano in ogni suo aspetto: dal centro città con tram ATM riportanti i colori di Palletways, ai billboard presenti sulla strada per arrivare dalla città al polo fieristico. Ma ancora: autubus wrapping a partire da settembre in centro e sponsorizzazione dei sacchetti da degustazione per il Padiglione del Vino.

«Siamo presenti nello stand del Vino ad Expo Milano 2015 – Vino a Taste of Italy – e siamo convinti della campagna che continuerà anche per la 50esima edizione del Vinitaly»

Il forte impegno di Palletways in occasione di Expo Milano 2015 non si esaurisce con le sole attività promozionali ed è infatti noto grazie soprattutto ai nostri servizi speciali: dal potenziamento dell’hub milanese di Siziano, a pochi passi dalla zona fieristica della Grande Esposizione Universale, alla sponsorizzazione proprio di Vino a Taste of Italy, per cui Palletways ha realizzato oltre 200 mila sacchetti porta calice per la degustazione dei più pregiati vini italiani.

Ma anche il nuovissimo servizio CCR per il rimborso delle commissioni in contrassegno qualora la merce non arrivi nei tempi decisi dai nostri clienti e il servizio by night attivo a Milano dalle 22 alle 6 del mattino. Insomma: Palletways ancora una volta si dimostra in grado di rappresentare il partner ideale per il trasporto di merce su pallet in Italia e all’estero, sia per quanto riguarda il settore vinicolo che quello agroalimentare nel suo insieme.

Un impegno peraltro evidenziato anche da TuttoFood Magazine, rassegna trimestrale di TuttoFood, che ha etichettato Palletways Italia con le parole “efficienza espressa”: un bel modo per apprezzare lo sforzo che il network nostrano compie ogni giorno. Se infatti il trasporto di vino è rivelante per il 30% delle nostre risorse, l’agroalimentare lo è ancor di più, rappresentando il 50% del nostro intero settore.

Per garantire la massima efficienza durante il periodo di Expo Milano 2015 e far quindi fronte a un incremento della richiesta dovuta anche ai crescenti volumi della GDO, Palletways si è attrezzata ampliando le strutture a Milano e hinterland, organizzando spazi per permettere ai clienti di avere degli stock di prossimità.

Un servizio dunque sempre più efficiente, anche grazie alla spinta innovatrice dei 90 concessionari di Palletways Italia che di recente ha premiato i migliori concessionari che più degli altri si sono distinti nel proprio lavoro: «Se i volumi del Network sono cresciuti a doppia cifra anche nell’ultimo anno, permettendoci di rafforzare ulteriormente il brand, il merito è anche e soprattutto dei nostri Concessionari che hanno fornito un Servizio sempre all’altezza del leader di mercato – ha spiegato Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia -. Le aziende premiate sono le migliori sul mercato e siamo orgogliosi che facciano parte della nostra squadra». Un meccanismo che porta con sé una spinta miglioratrice fortemente sentita da tutto il Network.

Il primo Premio per il Concessionario dell’Anno 2014/2015 va alla Trial srl di Sesto San Giovanni, giunta seconda lo scorso anno.

La classifica è infatti stata realizzata attraverso un sofisticato processo di valutazione dei KPI – Key Performance Indicators – basato sull’analisi di parametri come la puntualità delle consegna e il rispetto delle scadenze amministrative. Ma anche i volumi immessi all’efficienza operativa fino allo sviluppo del brand e ai risultati prodotti in occasione della partecipazione a eventi e fiere.

Insomma: questa volta Palletways Italia è andata oltre. Se abitualmente siamo infatti abituati a operare dietro le quinte, a Milano abbiamo scelto di fare anche un giro in centro con autobus e tram ATM, passando per i maggiori collegamenti stradali verso l’Expo con billboard autostradali. E se l’esperienza dei jumbo tram milanesi si è rivelata un successo, presto i colori di Palletways per l’Expo torneranno a Milano grazie agli autobus ATM.

https://www.youtube.com/watch?v=RtRBeagCCFo