Vinitaly: una grande occasione per l’economia italiana

Vinitaly: una grande occasione per l’economia italiana

1003

Il Vinitaly è un’esperienza che può trainare una operazione, un disegno strategico, per l’agroalimentare italiano in primis e poi più in generale per l’economia italiana che non è proprio da prendere solo dentro una discussione per addetti ai lavori. La prima novità è un grandissimo investimento sull’incoming dei grandi mercati internazionali, oltre un milione e mezzo, perchè il vino italiano può ancora crescere tanto oltre i 5 miliardi che ha realizzato nel 2013. C’è tanta richiesta di Vinitaly, ma bisogna imparare che accanto alla qualità, alla distintività dei prodotti italiani ci vuole una gran capacità organizzativa e commerciale, tematica in cui Palletways è già impegnata da diversi anni. Attualmente la Germania fa il doppio delle esportazioni italiane. Si, il doppio e di certo non c’è un “Made in Germany” che la rende famosa nel mondo.

Torna Vinitaly dal 6 al 9 aprile, sempre più rivolto all’estero

884

Il vino italiano è un mercato che continua a crescere, sembra non sentire crisi e punta sempre di più al mercato estero del vino. Quest’anno al Vinitaly, la più importante fiera a livello mondiale incentrata sul vino, in programma a VeronaFiere dal 6 al 9 aprile 2014, la parola d’ordine è internazionalizzazione. Solo nella edizione 2013, Vinitaly ha ospitato più di 4.000 espositori fra cui – da diverso tempo – c’è anche Palletways. L’anno scorso la fiera ha attirato quasi 150.000 visitatori, fra addetti del mondo del vino e semplici appassionati o curiosi del settore vitivinicolo, di cui circa 53.000 provenienti dall’estero, da una trentina di paesi stranieri appositamente per questo importante salone del settore vinicolo.

Vinitaly 2014: la conferenza stampa a Roma | Trasporto Vino

1127

Il comparto agroalimentare in Italia si può dire sia il numero uno al mondo. L’Italia è l’ambasciatore del vino nel mondo, non a caso Vinitaly è stata presente nel mondo in diverse date e diversi luoghi del mondo come a New York, a Chengdu in Cina, a Mosca e a Hong Kong. Vinitaly in pratica è il ponte tra il vino italiano e il resto del mondo. Il compito prefissato è quello di divulgare, spiegare e promuovere il vino italiano e Palletways si impegna da diversi anni, aiutando le piccole e grandi aziende vinicole a trasportare e quindi a  far conoscere il vino italiano in Europa. Vinitaly è un’eccellenza italiana, ed è conosciuta come tale nel mondo, chi parla di auto sportive parla di Ferrari, chi parla di moda parla di Giorgio Armani e indubbiamente chi parla di vino al mondo parla del Vinitaly.